seminario2017Si è conclusa il 23 aprile la XVI Giornata dell'Allattamento, organizzata da La Leche League Italia a Zola Predosa, (Bologna), presso lAdmiral Park Hotel

Relatrice di punta del 2017 è stata la dottoressa Christina Smillie, pediatra statunitense dal 1983 ed IBCLC dal 1995. Ha fondato nel 1996 la prima Clinica Privata specializzata in "breastfeeding medicinea Stratford nel Connecticut, negli USA. È Fellow dell’Accademy of Breastfeeding Medicine, ed è Fellow dell’American Academy of Pediatrics, di cui è stata consulente per la Sezione Allattamento. All’interno de La Leche League International fa parte dell’International’s Health Advisory Council. La dottoressa Smillie è una conferenziera di fama internazionale ed è specializzata nella gestione clinica di molte problematiche dell’allattamento, ponendo sempre l'accento sull'inseparabile sistema psiconeurobiologico della diade mamma-bambino.

Grande interesse è stato dimostrato dagli oltre 300 operatori della salute presenti per la relazione del dott. Roberto Wetzl sull'analgesia di parto e le sue interferenze con l'allattamento e per quella della dott.ssa Lorella Faraoni sugli interventi e le possibilità di collaborazione con gli operatori da parte del Centro Antiveleni degli Ospedali Riuniti Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Angela Giusti dell'Istituto Superiore di Sanità ha riportato un'efficacissima panoramica di come comportarsi e affrontare la protezione dell'allattamento in caso di emergenze. Giuditta Mastrototaro e Shera Lyn Parpia Consulenti LLLhanno approfondito l'efficacia della comunicazione nel sostegno all'allattamento con il workshop “Empatia nell’abilità comunicativa… dalla teoria alla pratica", Carla Scarsi, Consulente LLL ha riportato gli esisti di una ricerca giornalistica condotta su oltre un centinaio di testi per operatori della salute, che ha analizzato le nozioni riportate a proposito di allattamento.