Home arrow Risorse arrow Comunicati stampa arrow Ottobre 2007 - Com stampa La Leche League - Settimana Allattamento Mondiale 2007
Ottobre 2007 - Com stampa La Leche League - Settimana Allattamento Mondiale 2007 PDF Stampa E-mail

COMUNICATO STAMPA 

1-7 ottobre 2007

Settimana Mondiale

dell'Allattamento al seno

Tema del 2007

La prima ora

per salvare più di 1 milione di bambini

 Perché la prima ora è così importante per la salute dei neonati?

 

Immediatamente dopo la nascita i neonati dimostrano una speciale competenza per raggiungere il seno della madre attraverso l'olfatto, la vista e il tatto. Sanno decidere quando e come trovare il capezzolo e attaccarsi al seno per la prima poppata. Questo contatto precoce permette al bambino di apprendere a poppare nel modo giusto.

 

Il luogo più sano e sicuro per il bambino è il corpo materno. La temperatura del corpo della madre è più efficiente di un'incubatrice nell'assicurare al piccolo il giusto tepore. I batteri materni, colonizzando per primi l'intestino del neonato, impediscono l'attecchimento di batteri ambientali nocivi; inoltre, attraverso gli anticorpi del colostro (il latte dei primissimi giorni), il bambino si creerà l'immunità da numerose malattie. Il colostro, ricco di anticorpi, aiuta l'espulsione delle prime feci, prevenendo o limitando l'ittero; è inoltre ricco di vitamina A, che riduce le infezioni agli occhi.

Nella madre il contatto pelle a pelle immediatamente dopo il parto favorisce la risposta ormonale che induce  le contrazioni uterine, provocando l'espulsione della placenta e, in seguito, aiutando l'utero a ritornare alle normali dimensioni; inoltre stimola il riflesso di emissione del latte facilitando il neonato nelle prime poppate. Il contatto pelle a pelle rassicura e rilassa madre e bambino in modo fisiologico, sostenendo entrambi nel post-partum.

Il contatto entro mezz'ora dal parto è il quarto dei "dieci passi" del protocollo che gli ospedali, secondo quanto definito dall'OMS/Unicef, devono garantire per un efficace sostegno dell'allattamento materno; questi passi vengono messi in pratica dagli ospedali della rete BFHI (Ospedali amici del bambino), che in Italia annovera 13 punti nascita.

La Leche League Italia in occasione della SAM organizza in varie piazze italiane

banchetti e convegni per la diffusione di materiale sull'allattamento al seno.

 

CON VIVA PREGHIERA DI PUBBLICAZIONE E DIFFUSIONE

La Leche League (Lega per l'allattamento materno) è un'organizzazione internazionale volontaria, apolitica, aconfessionale, non a scopo di lucro, costituita per fornire informazioni, sostegno ed incoraggiamento alle madri che vogliono allattare al seno il proprio bambino. Le consulenti de La Leche League assistono in tutta Italia le madri nella normale gestione dell'allattamento, attraverso contatti telefonici, via internet e con cicli di incontri mensili.

Negli incontri de La Leche League le mamme possono trovare tutte le informazioni utili per affrontare al meglio l'allattamento e i primi mesi di maternità, ma anche e soprattutto uno spazio nel quale scambiare liberamente le esperienze, ricevere sostegno e trovare occasioni di amicizia.

La Leche League offre alle mamme diverse pubblicazioni per la gestione dell'allattamento e dello svezzamento, tra cui i manualiL'arte dell'allattamento MaternoSvezzamento passo dopo passo e Genitori di giorno e di notteIl Libro delle Risposteed oggi il nuovissimo Allatti ancora?

In media ogni consulente aiuta e sostiene circa 150 mamme all'anno più di 21.000 mamme in Italia ogni anno ricevono l'aiuto de La Leche League 

Contatti stampa:

La Leche League Italia www.lllitalia.org    199432326

Carla Scarsi, Relazioni Esterne, tel 340 9126893,  Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 
< Prec.   Pros. >