Home arrow Risorse arrow Scaldiamoci il cuore arrow Naturalezza: questa la nostra parola chiave
Naturalezza: questa la nostra parola chiave PDF Stampa E-mail


Ciao,
un paio di anni fa ho acquistato il libro de la Leche League.
Per motivi logistici e lavorativi non ho potuto partecipare ai vostri incontri.

Volevo comunque ringraziarti perchè per quel libro per me è stato fondamentale: il mio bambino compirà 2 anni fra poco e lo allatto ancora, felicemente e con tanta soddisfazione.
Il vostro Manuale mi ha dato gli strumenti per rispondere a chi non approvava la mia scelta, a chi diceva che ero schiava di mio figlio e che lui non si sarebbe mai staccato da me.

Ho saputo rispondere loro con sicurezza, senza rabbia e senza polemica perchè convinta di quello che stavo facendo e della serena relazione che ho con mio figlio (piccolo aneddoto: durante la visita collettiva di dimissioni dopo il parto, la pediatra, donna prossima alla pensione e senza figli, ci aveva diligentemente spiegato che il bambino andava allattato ogni 3 ore, che non dovevamo fare come quelle che stavano sempre con le tette di fuori... Ebbene quando io molto genuinamente le ho detto invece che, pur non sapendo prevedere il futuro, ero affascinata dall'allattamento a richiesta, lei mi ha guardato con stizza dicendomi "A te ti vedo proprio male". Ma ci rendiamo conto? se fossi stata più fragile sarei crollata, invece mi sono fatta una bella risata alla faccia sua!)

Come avrei fatto senza lattuccio!
Quante notti insonni, quante serate con gli amici rovinate, quanti viaggi impossibili da gestire e quanti malanni in più!
Mio figlio è una piccola roccia: si è ammalato 2 volte in 2 anni, è un bimbo socievole e sa stare in qualsiasi situazione (dai contesti più rumorosi, ai viaggi in aereo, nave, auto, treno...).
Adesso stiamo diminuendo le poppate senza sforzo e senza drammi perchè io sono nuovamente incinta e quindi beve solo di notte.

Naturalezza: questa la nostra parola chiave. Se segui la natura non ti puoi sbagliare.

Grazie a te e a tutte le volontarie: fate uno splendido lavoro.
E se questa piccola testimonianza può essere utile a qualcuno puoi tranquillamente diffonderla.
A presto

 
< Prec.   Pros. >