Home arrow Scaldiamoci il cuore arrow Ho vissuto l’allattamento con un altro spirito
Ho vissuto l’allattamento con un altro spirito PDF Stampa E-mail
 
Ciao, come stai? 
Sono rientrata al lavoro: è per questo che non mi vedete più agli incontri, anche se mi farebbero proprio bene. Quando dico in giro che allatto ancora il mio bambino, che ha quasi 10 mesi, la gente mi guarda strano, come a dire “Hai ancora latte?” oppure “Ma ora è grande!”. C'è anche chi mi ha proprio detto “Ancora??”
E, anche se a volte è stancante, è un bellissimo momento e mi tengo stretta tutti questi attimi.
Grazie alla Lega del Latte con i suoi libri e ai vostri incontri con altre mamme, e soprattutto a te, che mi hai aiutato moltissimo ad affrontare i primi momenti di difficoltà, ho vissuto l’allattamento con un altro spirito rispetto al primo figlio e, a costo di sembrare sdolcinata, vi penso sempre con tanto affetto
 
< Prec.   Pros. >