Home arrow Comunicati Stampa arrow Ok, erano forse solo sensazioni di mamma, ma non valgono qualcosa anche, anzi soprattutto, quelle?
Ok, erano forse solo sensazioni di mamma, ma non valgono qualcosa anche, anzi soprattutto, quelle? PDF Stampa E-mail
 
Scrivo appunto per ringraziarla. Avrei voluto partecipare all'incontro del 24, ma un contrattempo me lo ha impedito, e così ho pensato di scrivere una breve mail per farle sapere che tutto si è risolto per il meglio. Dopo solo otto (ma interminabili) ore di sciopero il piccolo ha ricominciato a prendere il latte materno, durante la notte, nel lettone accanto a me che, come mi era stato suggerito, mi ero messa senza maglietta apposta per restare a sua disposizione senza però tentare di forzarlo. E anche ora stiamo continuando l'allattamento, in guerra con chi vorrebbe farci passare al "latte di crescita" e nonostante le smorfie di quella gente che non si fa i fatti propri e ti dice "Ma prende ancora il latte della mamma?", affrettandosi a segnalarti che dopo i 12 mesi il latte materno diventa totalmente privo di nutrimento!
Meno male che ci siete voi!
Spero di riuscire a partecipare ad uno prossimi incontri perchè comunque, come sempre, ho ancora parecchie cose da chiedere. Ma nel frattempo ci tenevo a ringraziarla perchè davvero, in quel momento, che per me era molto difficile per aver dovuto affrontare la gastroenterite di mio figlio, ho trovato in quella breve telefonata il supporto e le parole di cui avevo bisogno. Con la sola eccezione di mio marito, che mi ha creduto e appoggiato, tutti gli altri mi dicevano che era normale che il bambino rifiutasse il seno visto che ormai aveva quasi un anno e che ero io che volevo tenerlo stretto a me, continuare ad allattarlo per forza, e non volevo accettare che si allontanasse. Io da mamma capivo che non era lui che voleva smettere, perchè era nervoso e angosciato, piangeva troppo e in modo troppo diverso dal solito, cercava la tetta e poi se ne allontanava di scatto manifestando un forte dolore.
Ok, erano forse solo sensazioni di mamma, ma non valgono qualcosa anche, anzi soprattutto, quelle?
Grazie infinite per il supporto, a lei e alla Leche League.
 
< Prec.   Pros. >